Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!



Razionalità – Velvet

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE TESTO E VIDEO (fornita dagli stessi Velvet)

Razionalità” è l’ultimo singolo rilasciato dai Velvet dopo anni di assenza dalla scena musicale. Durante un’intervista, gli stessi Velvet parlarono apertamente di come era nata l’idea di creare questa canzone e il video:“Non è una canzone a favore dell’essere razionali a tutti i costi,  ma è una canzone che parla di come qualche volta può essere meglio per il nostro equilibrio non cercare di essere quello che tutti si aspettano che noi siamo, bensì comportarsi in maniera più istintiva rispetto all’essere razionali. Il video della canzone è molto particolare: nella nostra testa il video doveva uscire dal classico video un cui si vedeva la band che suonava, ma volevamo ripresentarci con qualcosa di ambizioso. Così abbiamo chiesto ad un regista di pensare ad una storia nella quale la canzone fosse la colonna sonora. Questa nostra idea è stata portata così all’estremo, che alla fin fine è venuto fuori una sorta di piccolo cortometraggio con dei grandi attori che si sono prestati per questo video e sono stati talmente bravi che alla fin fine abbiamo deciso di mantenere anche i dialoghi. In conclusione la canzone ‘Razionalità’ è stata messa al servizio di queste scene girate che raccontano un’altra versione dell’essere iperazionali, come lo è il protagonista del video, che è talmente ossessionato dalla ricerca della formula perfetta della razionalità, che alla fin fine questa stessa ricerca lo fa impazzire”. 


TESTO

Solo domenica
è stupido pensare al tempo perso
a ciò che non so fare
a ciò che non so dire se non mi va bene
al mio stare male
che in fondo un po’ mi piace per le tue attenzioni
tra le tue mani
anche un uomo morto sa come guarire

la razionalità non fa per me
fingo di starci dentro
ogni giorno è un tormento
resta solo il rimpianto
quello che non mi dirai
sei tra il cielo e l’asfalto
tra il calore e la gravità

Nevica
ma il mio viaggio verso il sole inizia ora
ho un mal di testa
se penso alle mie scelte prese come botte
se penso a quanto è facile fare progetti
quando il cielo è limpido
all’aria che ti manca se le storie non finiscono
come credevi tu

resta solo il rimpianto
quello che non mi dirai
sei tra il cielo e l’asfalto
tra il calore e la gravità
resta solo un rimpianto
quello che non mi dirai
sei tra il cielo e l’asfalto
tra il calore e la razionalità
la razionalità non fa per me
fingo di starci dentro
ogni giorno è un tormento
quello che non mi dirai
tra il calore e la gravità

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui