Hammer To Fall – Queen

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1

1984, piena guerra fredda. I Queen, all’apice del loro successo, scrivono questo brano ispirandosi alla minaccia nucleare che la corsa agli armamenti stava producendo nel mondo. Nel bel mezzo degli avvenimenti storici che minacciano di sconvolgere il mondo trova spazio la vita delle persone, nella loro routine quotidiana. Tutto il brano trova ispirazione dal rapporto e dalla sproporzione tra queste due realtà tanto diverse, una globale, l’altra del singolo: ogni giorno, c’è la possibilità che cada il martello, cioè che scoppi una guerra nucleare, ma l’uomo vive lo stesso, anzi cerca sempre di più di far sentire la sua voce, anche se sa che la lotta sarà vana, che non verrà ascoltato dalle potenze mondiali. Davanti ad una situazione come questa siamo tutti uguali, ricchi, poveri e famosi: siamo tutti uomini, e desideriamo tutti la stessa cosa: “Poiché noi siamo cresciuti alti e orgogliosi Nell’ombra del fungo atomico Convinti che le nostre voci non si potessero sentire Vogliamo gridarlo forte e sempre più forte Per cosa diavolo stiamo combattendo?”. Questo brano si presta molto bene per esecuzioni live.

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzonigmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website.
Ok