Ti ho voluto bene veramente – Marco Mengoni

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1

Ti ho voluto bene veramente è il primo singolo del nuovo album di Marco Mengoni, intitolato 2DUE/di2DUE. Il singolo è in rotazione radio da venerdì 16 ottobre 2015. Il nuovo album del cantante rappresenta la seconda parte del progetto iniziato con il precedente album Parole in circolo, di cui potete trovare la recensione nel nostro sito.

“La canzone parla al presente e parla di Perché ti voglio bene veramente, invece il titolo parla un po’ al passato, è come un po’ – boh – un gioco che ho fatto tra questi due tempi, tra passato e presente. Sicuramente poi la cosa importante è quello che succede dentro quindi il fatto di voler bene che è molto di più, secondo me, dell’amare una persona”. Marco gira per il mondo, cercando di dimenticare una storia ormai finita: ma nonostante il luogo in cui si trova, fisicamente (ed emotivamente) molto lontano dall’amata, tutto quanto lo circonda gli ricorda quell’amore perduto. Il rimpianto degli errori commessi lo pervade, infatti il suo tentativo di fuga solitaria non riesce a fargli lasciare alle spalle il passato.

Per quanto riguarda il videoclip ufficiale, girato in Islanda, una descrizione rilasciata in intervista ci introduce e ci spiega le scelte di regia: “Marco si risveglia frastornato e infreddolito senza capire o ricordare nulla del perché si trova lì. Per ritrovare la sua identità inizia a correre attraversando luoghi fortemente evocativi. Il canto è il corso dei pensieri, un flusso di coscienza che accompagna i sentimenti che ciascuno di noi prova durante una difficile ricostruzione personale”. Marco dà carnalità al dolore e al senso di abbandono che lo investono dopo la fine di una storia veramente significativa nella sua vita.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

banner
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui