It Takes A Fool To Remain Sane – The Ark

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1

“It Takes a Fool to Remain Sane” è una canzone del gruppo The Ark, estratta come secondo singolo dal loro album di debutto We Are the Ark del 2000. La canzone è diventata un tormentone nell’autunno del 2000 in Svezia, Nord Europa ed in Nord America e nell’estate del 2001 anche in Italia dove trascorse più di quattro mesi nella top 10 dei singoli più venduti, ottenendo  anche vincite sia ai Grammies, premio dato dalla discografia svedese ai maggiori successi dell’anno e agli Mtv Europe Music Awards, nella categoria “canzone dell’anno”.

Il brano riflette molto sul sentimento della vergogna come ostacolo alla vita stessa, che impedisce di vivere i rapporti serenamente e che anzi inibisce il rapporto stesso per la stupida paura del “giudizio”. Il titolo della canzone è già molto interessante anche sembra essere un controsenso: “It Takes A Fool To Remain Sane” possiamo infatti tradurlo come “solo uno pazzo può restare sano di mente” probabilmente riferito al fatto di riuscire effettivamente a rimanere impassibile e indifferente di fronte a tutta la superficialità della gente, che giudica solo dall’apparenza senza avere valide motivazioni e solo per sentito dire. Molti pensano che il brano dei The Ark si concentri soprattutto sulla libertà sessuale, ma il discorso in verità è molto più ampio ed esteso a tantissime altre situazioni in cui il giudizio superficiale della gente, condiziona di fatto la vita stessa della gente.

La canzone fa diversi esempi e mette in luce il fatto di come la gente sbagli a preoccuparsi troppo del giudizio delle altre persone, tanto da farsi condizionare, diventando così infelice: “paura di diventare come gli altri che diventano madri infelici e padri di bambini tristi e perchè tutto questo? perchè hanno dimenticato come si gioca, forse si preoccupano di doversi vergognare di sembrare strani, di sembrare pazzi, di prendere peso, di sembrare gay,  ti dirò solo questo: solo uno stupido può restare sano di mente”.
I The Ark con questa canzone cercano dunque di spronare la gente a fregarsene del giudizio altrui, di fare ciò che interessa veramente senza stare a sentire quelle persone, che non fanno altro che fornire giudizi negativi su ciò che si sta facendo e dunque lasciare che “il tuo cuore decida cosa devi fare” come dice l’ultima strofa della canzone.

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

banner
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui