Zeta Reticoli – Meganoidi

SPIEGAZIONE

INTERPRETAZIONE #1 (inviata da un nostro lettore)

Zeta Retuculi è un sistema stellare (esistente) che nella fantascienza (e nell’ufologia) è stato indicato come patria degli alieni grigi. Nella canzone viene citato anche il termine Rag-doll  (letteralmente “bambola di pezza”) che oltre ad essere una razza di gatti, è anche un metodo di animazione procedurale per le sequenze di morte (usato in moltissimi videogiochi) e cadute in genere. Forse “zeta reticoli on my mind” sottintende il fatto di sentirsi alieni alla società, che cerca di mantenere le nostre menti legate con l’illusione nel nome della verità (illusoria), ma questa società che sembra vantaggiosa e comoda poi si risolve in morte e in un lago di sangue in nome della libertà (e questo potrebbe essere un attacco ad un certo tipo di politica per la quale l’attacco è la miglior prevenzione). “Zeta reticoli on my mind” diventa secondo me il luogo ideale dove la mente è libera dalle costrizioni della società, il luogo in cui non appena giunge il “momento per un migliore slancio” si può tornare e può dare la forza per pensare differentemente dalla massa. “Bocche riverenti” penso intenda i falsi sorrisi di quelli che si sono adattati ed hanno smesso di sognare qualcosa di diverso.

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.

5 risposte a “Zeta Reticoli – Meganoidi”

  1. Daeven ha detto:

    È dedicata ai fatti di Genova 2001 e in particolare modo all’uccisione di Carlo Giuliani.

  2. Ghost Dog ha detto:

    Zeta reticoli è un sistema binario, due stelle che viaggiano nello spazio legate l’una all’altra, con una sistema di gravità comune ma che non si uniranno mai.La caratteristica dei sistemi binari è, infatti, la distanza fissa tra i due elementi che compongono il sistemte.
    Secondo me è una canzone su due persone che si amano ma sono ormai separate e chi canta si rende conto che, nonostante tutto quel che gli viene detto, a volte anche in maniera ipocrita, quella distanza rimarrà immutata.

  3. vittorio ha detto:

    Una sola parola per descriverla…..POSITIVITÀ!!! Grande gigi il principe

  4. Alessio ha detto:

    Non vorrei politicizzare i neganoidi ma a me sembra che primo, che intendano propio zeta reticoli che incrociando due zeta danno un simbolo politico ben noto , obbligato a ripetersi tra i denti che prima o poi torneranno e che non si conformeranno mai a chi li costringe a nascondersi .. Risentitebene epoi mi dite….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website.
Ok