Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!



Best song ever – One Direction

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE DEL TESTO, VIDEO E CURIOSITA’

Tornano i One Direction e come era prevedibile conquistano la vetta delle classifiche con un enorme record di visualizzazioni su youtube (oltre 40 milioni in neanche 1 settimana). L’ultimo singolo intitolato “Best song ever“, tradotto con “La miglior canzone di sempre“, è molto orecchiabile, entra facilmente in testa e il suo successo è dovuto anche ad un video altrettanto comico, in cui la stessa band si prende in giro.

Diciamo da subito che il singolo e il video nascondono cose molto interessanti, di cui probabilmente nessuno se ne è ancora accorto: nel video la band cerca di sottolineare il loro distacco dallo stereotipo di boyband, spesso associati a balletti con coreografie studiate nei minimi dettagli, costumi che mirano a dar loro un’immagine standardizzata. La band da sempre ha cercato di dissociarsi da questo tipo di idea e ha preferito rifarsi semplicemente alle loro precedenti esibizioni: il balletto finale mostra passi che si sono già visti in altrettanti loro singoli, si possono contare infatti i passi dello “Stop the traffic let them through“, la “Inbetweener Dance“, il remake di “Live While We’re Young” fino al balletto che abbiamo conosciuto nel video “One Way Or Another“. Una successione di passi che ripercorre l’inizio del loro viaggio fino ad oggi: una presa in giro di sé stessi, una coreografia realizzata per divertirsi e non per mettere in luce doti da ballerini che non hanno mai dichiarato di avere e che mai hanno avuto l’interesse nel migliorare.

Nota invece ancora più curiosa che gira attorno a questa canzone, è la domanda che si sono posti milioni di ascoltatori in tutto il mondo: ma qual è la “miglior canzone di sempre” di cui parlano i One Direction? A questa domanda hanno provato a rispondere in molti, ripercorrendo gli indizi che si trovavano nel testo della canzone. Diciamo che in verità non se ne trovano molti, se si pensa che perlomeno a inizio canzone, il motivo per cui i One Direction definiscono quella che hanno sentito come “miglior canzone di sempre”, è solo perchè è ciò che li ha fatti ballare in modo strepitoso e fantastico con una ragazza altrettanto incredibile. Dunque l’unico indizio presente nella canzone è dato dai loro vaghi ricordi: “Penso che faccesse oh, oh, oh…Penso che facesse yeah, yeah, yeah“. Un sito americano ha provato dunque ad indagare su quale fosse questa canzone e cercando in un database pressochè infinito di canzoni, si concentrò prima di tutto sulle sole canzoni disco (la canzone ci dice che si trattava di una canzone da discoteca molto ballabile), tra queste selezionò tutte quelle canzoni che contenessero le parole “oh oh oh” e “yeah yeah yeah”.  Ovviamente i risultati furono di decine di migliaia di canzoni, ma solo 3000 contenevano sia lo “oh oh oh” che lo “yeah yeah yeah“. Procedendo per esclusione, per esempio togliendo canzoni molto molto vecchie o poco orecchiabili, la scelta finale cadde sulla canzone di Chris Brown intitolata Yeah 3x, assolutamente orecchiabile, sexy abbastanza per essere ballata, contenente entrambe le parole citate etc insomma un tentativo alquanto creativo per riuscire ad individuare la canzone a cui i One Direction fanno riferimento. Ovviamente rimangono solo ipotesi simpatiche e di scarsa certezza, ma ci complimentiamo per la ricerca fatta.

E secondo voi qual è la miglior canzone di sempre a cui fanno riferimento i One Direction?   

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo a questo post.


TESTO E TRADUZIONE

TESTO

Maybe it’s the way she walked, straight into my heart and stole it
Through the doors and past the guards, just like she already own it
I said can you give it back to me, she said never in your wildest dreams

And we danced all night to the best song ever
We knew every line now I can’t remember
How it goes but I know that I won’t forget her
Cause we danced all night to the best song ever

I think it went oh, oh, oh
I think it went yeah, yeah, yeah
I think it goes…

Said her name was georgia rose, and her daddy was a dentist
Said I had a dirty mouth (i got a dirty mouth) but she kissed me like she meant it
I said can I take you home with me, she said never in your wildest dreams

And we danced all night to the best song ever
We knew every line now I can’t remember
How it goes but I know that I won’t forget her
Cause we danced all night to the best song ever

I think it went oh, oh, oh
I think it went yeah, yeah, yeah
I think it goes…

You know, I know, you know I’ll remember you,
And I know, you know, I know you’ll remember me,
And you know, I know, you know I’ll remember you,
And I know, you know, I hope you’ll remember how we danced,
(yeah yeah yeah) how we danced

1,2,1,2,3

And we danced all night to the best song ever
We knew every line now I can’t remember
How it goes but I know that I won’t forget her
Cause we danced all night to the best song ever
(we danced, we danced, it goes something like)

We danced all night to the best song ever
We knew every line now I can’t remember
How it goes but I know that I won’t forget her
Cause we danced all night to the best song ever

I think it went oh, oh, oh
I think it went yeah, yeah, yeah
I think it goes….

Best song ever, it was the best song ever,
It was the best song ever, it was the best song ever

TRADUZIONE

Forse è per il modo in cui ha camminato dritta nel mio cuore e l’ha rubato
Attraverso le porte e le guardie, proprio come se fosse già suo
Le ho chiesto: puoi ridarmelo indietro, lei mi ha risposto: neanche nei tuoi sogni più selvaggi

E balliamo tutta la notte al suono della migliore canzone di sempre
Sapevamo che ogni strofa ma adesso non mi ricordo
Come fa, ma so che non la dimenticherò
Perchè abbiamo ballato tutta la notte al suono della migliore canzone di sempre

Penso che faccesse oh, oh, oh
Penso che facesse yeah, yeah, yeah
Penso che faccia …

Ha detto che il suo nome era Georgia Rose, e suo papà era un dentista
Ha detto che avevo una bocca sporca (una bocca sporca), ma mi ha baciato come se facesse sul serio
Ho detto: posso portarti a casa con me, lei mi ha risposto: neanche nei tuoi sogni più selvaggi

E balliamo tutta la notte al suono della migliore canzone di sempre
Sapevamo che ogni strofa ma adesso non mi ricordo
Come fa, ma so che non la dimenticherò
Perchè abbiamo ballato tutta la notte al suono della migliore canzone di sempre

Penso che faccesse oh, oh, oh
Penso che facesse yeah, yeah, yeah
Penso che faccia …

Lo sai, lo so, lo sai che ti ricorderò,
E lo so, lo sai, lo so che ti ricorderai di me,
E lo sai, lo so, lo sai che io ti ricorderò,
E lo so, lo sai, spero che ti ricorderai di come abbiamo ballato,
(yeah yeah yeah) come abbiamo ballato

1,2,1,2,3

E balliamo tutta la notte al suono della migliore canzone di sempre
Sapevamo che ogni strofa ma adesso non mi ricordo
Come fa, ma so che non la dimenticherò
Perchè abbiamo ballato tutta la notte al suono della migliore canzone di sempre
(abbiamo ballato, abbiamo ballato, fa più o meno così)

E balliamo tutta la notte al suono della migliore canzone di sempre
Sapevamo che ogni strofa ma adesso non mi ricordo
Come fa, ma so che non la dimenticherò
Perchè abbiamo ballato tutta la notte al suono della migliore canzone di sempre

Penso che faccesse oh, oh, oh
Penso che facesse yeah, yeah, yeah
Penso che faccia …

La miglior canzone di sempre, la migliore canzone di sempre,
E’ la migliore canzone di sempre, è la migliore canzone di sempre

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui