Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!



Clocks – Coldplay



SIGNIFICATO

 INTERPRETAZIONE #1

Proviamo a dare una prima interpretazione del testo, spiegando verso per verso:

Lights go out and I can’t be saved
(è troppo tardi per cambiare qualcosa)
Tides that I tried to swim against
(affrontare una battaglia che so che non mi porterà da nessuna parte, ma devo farlo comunque)
Have brought me down upon my knees
(stanco di combattere una battaglia che so che non posso vincere)
Oh, I beg, I beg and plead
(ho bisogno di un aiuto)
Singing: come out, all things unsaid
(voglio sapere la verità)
Shoot an apple off my head
(sembra essere un rimando alla legge della gravità: non puoi distruggere le leggi della fisica)
And a trouble that can’t be named
(c’è qualcosa che non va bene, ma non posso sapere cosa sia)
The tiger’s waiting to be tamed
(sta ad indicare come il combattente alla fine troverà pace dopo aver lottato)
Singing:
You are 
(è come un grido riferito a Dio)
You are
<Confusion never stops
(si diventa consapevoli di non conoscere la risposta)
Closing walls and ticking clocks
(si rimange quasi paralizzati e non si sa più cosa fare)
Going to come back and take you home
(però c’è speranza)
I could not stop what you now know
(non posso più nascondere)
Singing: come out upon my seas
(vieni e viaggia insieme a me)
Curse missed opportunities
(e guarda cosa tu avresti potuto fare, ma non hai fatto)
Am I a part of the cure
(posso essere un aiuto alla cura)
Or am I part of the disease?
(o invece essere una parte della malattia)
Singing:
You are
You are
You are
You are
And nothing else compares
(e niente si può comparare a Dio)
Oh, nothing else compares
And nothing else compares
You are
You are
Home
Home
Where I wanted to go
(sto ancora cercando un posto dove io sia amato e accettato)

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.
  1. Complimenti, davvero ben studiata. Ovviamente non ci si astinge dal dare un’ interpretazione personale al brano, come con tutti, in effetti a me appare il verso (you are ((home, nothing else compare)))) come possibile riferito a chiunque.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

banner
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui