Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!



Urlando contro il cielo – Luciano Ligabue

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1

Urlando contro il cielo parla di un fatto successo realmente a Ligabue durante la sua vita: in un momento di ingorgo emotivo e di pressioni che sentiva dentro, il cantante dichiarò che un giorno stava girando per i fatti suoi per strada, con lo stereo a palla e si fermò in un campo. Improvvisamente, quasi dal nulla, fece un urlo bestiale, liberatorio, sfogando così tutta la rabbia che aveva dentro. Insomma urlando contro il cielo è la voglia di sfogarsi, di far sentire la propria presenza, di far in modo che gli altri si voltino e sanno che ci sei anche tu! In fondo chi non ha mai provato il desiderio di urlare a squarciagola, quasi come gesto liberatorio?

Molti inoltre si sono concentrati sul fatto che questo grido fosse rivolto proprio contro il cielo e non contro una persona o nel vuoto, interpretando dunque tutta la canzone come quasi una richiesta disperata a Dio, un modo “originale” di farsi sentire, di attirare la Sua attenzione, proprio quando si capisce che si hanno troppe difficoltà nella vita e che da soli non si possono superare tutti questi problemi. Non è un caso infatti che Ligabue abbia scritto anche la famosissima canzone “Hai un momento Dio“, in cui infatti si rivolge proprio a Dio, lamentandosi del fatto di non ricevere mai una risposta da lui.

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui