Non cambierò mai – Baby K ft. Marracash

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1

Dopo il successo di “Killer” con Tiziano Ferro e “Sparami“, Baby K torna affiancata questa volta da Marracash con il singolo “Non cambierò mai“.

Mentre Baby K la si può sentire solo nella seconda parte del brano, Marracash canta solo la prima parte e per questo motivo molti non considerano questa canzone un duetto come poteva esserlo invece quello con Tiziano Ferro, fatto invece di un continuo botta e risposta. Il testo rappresenta un dialogo tra una coppia e l’incapacità forse di comprendersi, forse per il poco sforzo di accettare i limiti l’uno dell’altro. Entrambi in maniera egoistica dicono: “ok io sono così, devi accettarmi e non cambierò mai.  Se vuoi è così”. E la domanda retorica, scritta lì sullo specchio a ricordarglielo è sempre quella: quando cambierai? Marracash a inizio canzone attacca la ragazza, ricordandole che all’inizio della loro relazione era lei quella impaurita ed insicura ed invece improvvisamente ora lei si sente più forte e grande, tanto che Marracash la accusa di averlo insultato (“Mi dai del verme”) e di voler prendere in mano lei situazione e dettare ordini (“Ora che vorresti dirmi, come ci si comporta“). Baby K nella seconda parte della canzone risponde a tono, ricordando la sua vita passata e le pretese della sua famiglia, affinché facesse una vita diversa, più regolare, con gli studi ultimati.. ma per tutta la canzone continua a ribadire un unico e chiarissimo concetto: lei è questa e non cambierà mai.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

banner
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui