Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!



Eye of the tiger – Survivor

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1
Eye of the Tiger è una famosissima canzone della rock band statunitense Survivor, scritta da Jim Peterik e Frankie Sullivan. È stata pubblicata come singolo di lancio del terzo ed eponimo album in studio del gruppo, Eye of the Tiger nella primavera del 1982. La canzone ha riscosso un notevole successo grazie soprattutto alla sua inclusione nella colonna sonora del film Rocky III interpretato da Sylvester Stallone. La canzone venne scritta su richiesta di Stallone stesso, che non era riuscito ad ottenere il permesso per utilizzare Another One Bites the Dust dei Queen. La versione inclusa nel film differisce leggermente da quella originale in quanto presenta i ruggiti di una tigre. Il singolo è stato un enorme successo commerciale, riuscendo ad entrare nelle classifiche di tutto il mondo. Negli Stati Uniti, si piazzò al primo posto della Billboard Hot 100 per sei settimane consecutive, risultando il secondo singolo più venduto dell’anno dietro solo a Physical di Olivia Newton-John. Il singolo venne certificato disco di platino dalla RIAA nell’agosto del 1982, per aver venduto più di un milione di copie negli Stati Uniti. La canzone è arrivata ad ottenere il platino anche per le copie vendute in formato digitale nel febbraio del 2014. Complessivamente, Eye of the Tiger ha venduto più di 9 milioni di copie del mondo ed è uno dei singoli più venduti di sempre. La canzone tratta della vita di ogni tipo di lottatore di strada, invita a rialzarsi dopo la solitudine passata, a non cedere la gloria per la fama mondiale e che chi lo fa è in grado di guardare tutti dalla notte con gli “occhi della tigre”. Quest’ultimo è un modo per indicare che chi ha l’occhio di tigre è da considerarsi una persona feroce, temibile, che possiede grande grinta ed è spietato con gli avversari, come la tigre lo è con le sue prede.È ricordata per il suo riff di chitarra e per il suo ritornello granitico.

CURIOSITA’
Inizialmente la band pensò che il titolo “Eye of the tiger” fosse troppo scontato e banale, tanto che le prime parole scritte seguivano una schema di rime ben preciso, in cui la parola “rival” andasse in rima con “survival”:

It’s the eye of the tiger,

it’s the thrill of the fight,

rising up to the spirit of our rival,

and the last known survivor

stalks his prey in the night,

and it all comes down to survival

Il titolo originale infatti doveva essere “Survival”. Solo qualche giorno dopo però il gruppo si accorse della vera potenza della canzone e di ciò che la canzone voleva trasmettere e decise di rompere lo schema di rime e di affrontare il “rivale”, con l’occhio di tigre, andando quindi a modificare il testo e chiamando la canzone come la conosciamo oggi:”Eye of the tiger“.

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui