Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!



Home – Edward Sharpe and the Magnetic Zeros

SPIEGAZIONE

INTERPRETAZIONE #1

Edward Sharpe è un personaggio immaginario creato da Alex Ebert (questo il vero nome del cantante) durante un periodo di rehab successivo alla rottura con la fidanzata, una figura messianica che “era stato mandato sulla Terra per guarire e salvare l’umanità… ma continuava a farsi distrarre dalle donne e a innamorarsi“.

Il gruppo nasce dall’incontro con  Jade Castrinos a Los Angeles nel 2007, probabilmente grazie  a frequentazioni comuni (nelle loro interviste raccontano spesso storie fantasiose a riguardo), e tra i due nasce una particolare intesa che li porta a scrivere insieme questo brano nell’estate del 2008 (sarà poi inserito nel primo album della band, Up From Below). Si vede benissimo come il loro rapporto è stato particolarmente importante per Alex, che stava passando un periodo particolarmente brutto della sua vita, e per certi aspetti il duo ricorda un po’ Johnny Cash e June Carter (anche per come interagiscono durante le performance). L’influenza benefica è chiara nel tono dell’album e più in generale dell’intera band: in un’intervista il primo chitarrista Christian Letts dice che “è importante essere positivi. Tutta la band la pensa così. L’amore e il perdono traspirano nella musica. Si tratta di riparare i rapporti e divertirsi. Si sta tanto bene sul palco sorridendo, senza dover essere seri tutto il tempo”.

La canzone è un dialogo tra Alex e Jade: lui dichiara il suo amore inconfessato per lei, nato durante un’avventura passata dai due (l’incidente raccontato nel testo pare essere realmente accaduto l’estate che i due si sono conosciuti), che lo spinge a seguirla dovunque. Lei conferma che lui è il suo migliore amico e che, per quanto voglia bene ai suoi genitori, l’amore che prova per lui è diverso. Desiderano entrambi tornare a casa, dove la casa non è  intesa come luogo fisico (Alabama e Arkansas sono due stati del sud degli Stati Uniti, che non hanno niente a che fare con la vita personale dei due) ma è essere con la persona amata.

Vuoi dare anche tu una interpretazione a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@altervista.org
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui