All the small things – Blink 182

SPIEGAZIONE

INTERPRETAZIONE #1

Durante un’intervista, Tom Delonge (chitarrista e cantante del gruppo) parlò apertamente di questa canzone e di come nacque: “All The Small Things” è una canzone che ho scritto per la mia ragazza mentre incidevamo l’album. Le ho dovuto scrivere una canzone, perché ne avevo scritte tante per altre ragazze, ma non ne avevo scritta una per lei. E quindi mi stavo un po’ preoccupando. Io amo la mia ragazza, perciò ho pensato “devo scriverle una bella canzone ” perché temevo “se la canzone non viene bene, poi lei s’incazza con me”. Quindi l’ho avvisata che sarebbe venuta fuori una schifezza. In realtà è poi venuta bene e sono stato contento. Le parole sono vere, ad esempio “Mi ha lasciato un mazzo di rose al fondo della scala”. Mi ricordo che sono arrivato a casa una sera, intorno a mezzanotte, e lei mi aveva lasciato un mazzo di rose, perché lavoravo fino a tardi allo studio”.


CURIOSITA’
Nel videoclip del singolo si possono notare numerose parodie di artisti pop come Christina Aguilera (“Genie in a Bottle”), Britney Spears (“Sometimes”) e Backstreet Boys (“I Want It That Way”). Esso è stato nominato come Best Video da Kerrang! Awards, mentre ha vinto agli MTV Video Music Awards come Best group Video.

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website.
Ok