isola (1)

L’isola che non c’è – Bennato

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1
La canzone fa parte dell’album “Sono solo canzonette” del 1980, concept album dedicato a Peter Pan (dai romanzi di J. M. Barrie). L’Isola che non c’è (NeverlandNever Land o Never Never Land) è un luogo immaginario in cui agisce il personaggio di Peter Pan inventato nel 1904 da James Matthew Barrie. Solo i bambini possono accedervi, grazie alla loro immaginazione, seguendo la “seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino”. Nella canzone l’isola è il simbolo della ricerca della felicità, di un’armonia che non si può raggiungere ma sembra sempre a portata di mano e in fondo abbiamo un po’ tutti bisogno di crederci, di pensare che al di là di tutto ci sono momenti, situazioni nelle quali in qualche modo, anche se per poco, possiamo davvero raggiungere quest’isola, e chi non ci crede (chi ride nella canzone) è più pazzo di chi crede perché, in realtà, si autocondanna a non vedere orizzonti, a non guardare oltre. Il tema di fondo quindi è la capacità di sognare, il bisogno dell’utopia quale forza trainante dell’esistenza.






CURIOSITA’
Il cantante Luciano Ligabue nel suo ultimo album scrive una canzone che in un certo senso riprende esattamente questo concetto, cioè che la forza trainante del mondo e le cose grandiose che sono state create nei secoli fino ad oggi, sono tutte partite da idee apparentemente utopiche, molte inizialmente derise, ma che oggi invece non solo si sono realizzate, ma fanno parte delle nostre vite: la canzone in questione è “Sono sempre i sogni a dare forma al mondo”.

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

banner
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui