Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!



Senza scappare mai più – Tiziano Ferro

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1
Dopo mesi di assenza, torna Tiziano Ferro con il singolo “Senza scappare mai più“: il pubblico sembra apprezzare molto la nuova canzone, tanto che dopo pochi minuti dalla pubblicazione del brano, su Itunes il nuovo singolo risultava essere già il più venduto in Italia e anche su youtube si sta arrivando al milione di visualizzazioni dopo neanche 2 giorni dalla pubblicazione del lyric video (il video ufficiale è previsto per fine ottobre). Diciamo da subito che la canzone risulta piuttosto strana rispetto alle precedenti canzoni di Tiziano Ferro: la struttura del singolo, musicalmente parlando, sembra quasi monotona tanto che sembra non esserci tanta differenza tra come vengono cantate le strofe e il ritornello, anche se si ha un crescendo col passare delle strofe. Il testo sembra raccontarci la storia di due persone, una più sicura, distaccata e fredda, mentre l’altra più emotiva, confusa e pensierosa.

Sembra essere una storia d’amore molto tormentata (non a caso la canzone, per come viene cantata, non mette certo allegria e gioia) dove ci si lega all’altro in maniera quasi angosciante e pur sapendo che questo legame farà soffrire, ci si fa un promessa a se stessi di non scappare mai più; la canzone implicitamente ci dice che il rapporto tra i due protagonisti o più in generale le condizioni in cui si trovano ora sono già molto difficili, tanto che uno dei due vorrebbe correre “a fermare il tempo e insieme a lui le sue torture” e a consolare l’altro dal dolore. Ad ogni modo c’è una promessa d’amore: affrontare anche tutte le difficoltà assieme e dunque “non scappare mai più”. Insomma forse è un’interpretazione un tantino più cupa di quello che potrebbe essere realmente, ma non pare essere una canzone d’amore con un lieto fine. Una canzone molto difficile da capire, probabilmente che rispecchia lo stato d’animo di ciò che ha vissuto Tiziano Ferro in passato.

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.
  1. Secondo me qui Tiziano Ferro si immagina nei panni di un amante. Il “terzo”, lui corre a consolare la sua donna ( o meglio l’amato) che lo chiama ogni volta che la storia ufficiale non funziona. La storia tra i due è cominciata tanto tempo fa “… dai tempi in cui Tiziano correva e stava fermo l’altro…” hanno così preso strade differenti ( forse l’altro si è sposato) ma il legame tra loro è rimasto. La canzone è tutto un inno a questa storia clandestina… probabilmente neanche consumata… “penserei ad una scusa che non ti deluda…” forse il suo amato è sposato con una donna. A me questa canzone piace tantissimo. Bravo Tiziano. Come sempre. Chissà se ci ho preso!! 🙂

  2. La canzone è riferita a lui stesso o meglio al lui del passato chiuso nella “gabbia d’oro”…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui