Bella senz’anima – Riccardo Cocciante

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1

Questa canzone, di rara potenza e bellezza, descrive i pochi attimi prima che l’autore (per rimanere sul generico, ma ognuno si può rispecchiare in ciò che canta Cocciante) lasci la propria ragazza. In verità già dal testo, notiamo che il rapporto tra i due sia già praticamente giunto a termine, ma l’autore decide di esternare tutta la sua rabbia, rendendola finalmente nota a tutti. Le parole sono assolutamente misurate una ad una, come se appunto si fosse preparato un discorso prima di troncare definitivamente la relazione con la sua ragazza. La musica si comporta di conseguenza, partendo piano e lenta, fino ad esplodere letteralmente verso la fine, in cui l’autore lancia quasi un monito alla ragazza, affermando che in futuro lei soffrirà per il modo con cui si è comportata con lui e che d’ora in poi non potrà mai più riaverlo: “tu mi rimpiangerai”. In poco più di una decina di righe, Cocciante riesce a riassumerci di come sia stato il rapporto con la sua ragazza: “tutto senza allegria, senza una lacrima, niente da aggiungere nè da dividere” e di come soprattutto affermi implicitamente che lei è solamente una ragazza di facili costumi, che è stata sempre con tanti ragazzi  diversi e questa sua bravura nel corteggiare gli uomini non ha risparmiato neanche l’autore “nella tua trappola, ci sono caduto anche io”. Canzone capace di colpire ogni persona, da far diventare l’espressione “Bella senz’anima” più comune di quanto possiamo pensare.

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website.
Ok