Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!



[TORMENTONE 2011] Danza Kuduro – Don Omar feat. Lucenzo

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1

Danza Kuduro non c’è dubbio che sia stato il tormentone mondiale dell’estate 2011, dobbiamo però sottolineare che si tratta di quasi una anomalia, visto che la canzone in questione fu pubblicata più di un anno prima, cioè quasi a inizio 2010.  Danza Kuduro infatti deve il suo successo planetario a “Fast Five” (il quinto film della saga Fast&Furious uscito appunto nel 2011) di cui era colonna sonora: l’enorme successo del film portò all’apice delle hit musicali anche la canzone. La base di Danza Kuduro è ripresa da Vem dançar Kuduro (Vieni a ballare il Kuduro), brano di Lucenzo e del rapper americano Big Ali. Il singolo di Lucenzo divenne piuttosto famoso nel mondo, così Don Omar decise di contattarlo per collaborare e incidere su quella base un nuovo brano, per l’appunto Danza Kuduro. Ma la domanda nasce spontanea: cos’è il Kuduro? Wikipedia ci dice che si tratta di “un genere di musica dance elettronica che ha origini da sperimentazioni sonore avvenute negli anni ottanta in Angola, poi perfezionatosi come genere negli anni 2000 in Portogallo” e questo è certamente vero, anche se il significato della parola “kuduro”, come afferma lo stesso Lucenzo, sarebbe “sedere duro”. In generale il senso della canzone dovrebbe essere semplicemente una esortazione a ballare in modo sexy.

Vuoi dare anche tu una interpretazione a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo a questo post.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui