Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!



Charlie fa surf – Baustelle

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1

La canzone è ispirata a Charlie Don’t Surf, opera di Maurizio Cattelan, nella quale è rappresentato un bambino con le mani inchiodate al banco di scuola con le matite (a sua volta ispirato ad un dialogo del film Apocalypse Now, che aveva ispirato anche un brano dei Clash Charlie Don’t Surf). Francesco Bianconi, frontman dei Baustelle, ha spiegato che il testo ha due chiavi di lettura. La prima è quella che traspare chiaramente: si tratta di un canto rock and roll di ribellione adolescenziale con riferimenti ai Ramones (la mazza da baseball di Beat on the Brat) in cui il linguaggio gergale e diretto è volutamente provocatorio. La seconda lettura è una condanna dei ragazzi d’oggi, i quali, per sentirsi diversi, non fanno che identificarsi in certe tipologie di musica e modi di essere con il risultato di diventare comunque omologati. Gli adolescenti, protagonisti del brano, vengono definiti dallo stesso Bianconi come «un esercito di piccoli ribelli inquadrati in un anticonformismo di massa» e «dei piccoli cristi caricaturali vittime di una società vuota, senza valori, che li vuole tutti uguali anche nel momento della trasgressione. In questo brano li prendo un po’ in giro ma un po’ li compatisco anche, la loro trasgressione è falsa e serve soltanto a tenerli a bada e ad omologarli». Bianconi affermò che «Se la cantano i Finley ha un senso, se la canto io ne ha un altro. Far cantare a me questa cosa significa mettere in ridicolo, […] fare una caricatura degli adolescenti»

charlie_dont_surf

INTERPRETAZIONE #2

Vorrei morire a questa età

Sì, in effetti i casi di tentati suicidi vanno da circa 5 per 100.000 persone tra i 10-12 anni e 6 tra 20 e 24 anni. Inoltre altri studi hanno documentato che il 10% degli adolescenti che ha tentato il
suicidio lo ritenterà entro 3 mesi.

vorrei star fermo mentre il mondo va
ho quindic’anni
Programmo la mia drum-machine
e suono la chitarra elettrica
vi spacco il ****

Sì è vero, siamo proprio incazzati noi giovani, questo mondo fa ******…

è questione d’equilibrio
non è mica facile
Charlie fa surf, quanta roba si fa
M D M A

In queste momento le teste si girano per cercare lo sguardo compiacente dei proprio amici mentre si pronunciano quelle 4 lettere: emmediemmea.L’mdma per chi non lo sapesse è MetilDiossiMetaAnfetamina ovvero principio attivo dell’Ecstasy. E poi quando ci impasticchiamo abbiamo le allucinazioni, basta prenderne una e tutti i problemi spariscono e ci sentiamo veramente noi stessi.

ma le mani chiodate se
Charlie fa skate, non abbiate pietà
crocifiggietelo, sfiguratelo in volto
con la mazza da golf
alleluja alleluja

Essì, questa è proprio una super citazione: Apocalypse now, l’opera di Cattelan, tutto per evidenziare il disagio giovanile, il problema della droga, della ribellione nei confronti del mondo…

Mi piace il metal, r’n’b
ho scaricato tonnellate di
filmati porno

L’osservatorio sui diritti dei minori ha condotto un’inchiesta con cui ha preso in esame per un mese intero un campione di 500 adolescenti di cui 250 maschi e 250 femmine, in età compresa tra i 14 e i 16 anni.
E lo spaccato sociale che ne è derivato non lascia dubbi. Alla domanda “hai mai guardato un film pornografico?”, il 71% dei ragazzi intervistati ha risposto affermativamente, contro il 46% delle ragazze. Alla domanda se la visione fosse stata occasionale o abituale, 142 su 177 maschi hanno dichiarato di consumare il materiale abitualmente, così come 89 femmine su 115.

e vado in chiesa e faccio sport
prendo pastiglie che contengono
paroxetina

La paroxetina è un composto chimico che ha proprietà psicotrope.

Io non voglio crescere
andate a farvi *******

Charlie fa surf, quanta roba si fa

M D M A
ma le mani chiodate da
un mondo di grandi e di preti fa skate

Il malessere oltre che verso la società, è anche nei confronti della chiesa, bigotta, incomprensibile.

non abbiate pietà
una mazza da baseball
quanto bene gli fa
alleluja alleluja

Ma l’intento era quello di gridare a gran voce il disagio giovanile e il problema della droga o al contrario era semplicemente un inno alla droga, allo sballo, al divertimento? O forse semplicemente non era un messaggio.

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.
  1. La paroxetina non è affatto una sostanza psicotropa che si prende così per divertimento.
    La paroxetina è un antidepressivo che viene usato in caso di depressione, attacchi di panico, fobia sociale ecc.. ecc.. non si tratta della pillolina da discoteca che si prende per sballarsi, ma di un farmaco che a volte , nei più giovani (viene sconsigliato ai minori di 18 anni) può portare a ideazioni di suicidio e/o compiere atti autolesionistici.

    Dovrebbe andare corretto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui