Legalize the premier – Caparezza feat. Alborosie

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1 (inviata da un nostro lettore)

Nella lotta anti-proibizionista i rasta men e tutti gli attivisti invitavano e invitano a spargere ovunque (parchi, campagne, foreste) i semi di ganja, altro nome della cannabis, e di sensimilla, nome di una ricercata varietà di marijuana incrociata geneticamente per non dare semi e quindi produrre molti più fiori (da cui si ricava la pregiata resina). Distorsione dialettale di “Bob Marley”, re del reggae, della lotta per i diritti civili e dell’anti-proibizionismo dell’erba, è risaputo che finanzieri e polizia non si fanno problemi ad arrestare cittadini qualunque, perbene e innocui, che coltivano qualche piantina di cannabis in casa propria, mentre si girano dall’altra parte davanti ai reati veri e gravissimi dei potenti.

La frase “sono un presidente in erba ma me ne fotto della maria perchè io lotto ma per la mia legalizzazione spiegazione” si riferisce ai diversi capi d’imputazione del premier Silvio Berlusconi che deve “lottare” per difendersi dalle diverse accuse che gli pendono addosso, quindi se ne frega della questione delle legalità della mariujana perchè ha ben altro da “legalizzare”: lui stesso medesimo.

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a significatocanzoni@gmail.com

la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento a questo post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website.
Ok