Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!



Blank Space – Taylor Swift

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1

Blank Space è il secondo singolo estratto dall’album 1989 di Taylor Swift, primo album pop della cantante. In un’intervista a Global News la cantante ha dichiarato “Negli ultimi anni mi sono accorta che c’è stata un’enfatizzazione della mia vita privata. La stampa ha creato il profilo di questa ragazza piena di appuntamenti e che si fa vedere in giro con molti ragazzi. Riesce ad averli, ma non riesce a tenerli perché è troppo emotiva e bisognosa di affetto. Poi si ritrova con il cuore spezzato perché la lasciano, così si trasforma in una diabolica bugiarda e scrive canzoni per vendicarsi”. La Swift ha affermato di aver scritto questa canzone proprio ispirandosi a questo personaggio che la stampa ha creato di lei, ossia di una fidanzata pazza e possessiva, come si nota dal video e dal testo “Oh mio Dio! Chi è lei? Divento ubriaca di gelosia”. E’ quindi una canzone autoironica, in cui la stessa Tylor si prende gioco di se stessa dicendo “Ho una lunga lista di ex amanti, ti diranno che sono pazza”, ma nonostante questa lista c’è sempre un posto vuoto nel suo cuore (blank space) in cui scrivere il nome del prossimo ragazzo. La scelta del termine “scriverò il tuo nome” potrebbe essere un’allusione al fatto che la cantante è ormai famosa per scrivere le sue canzoni basandosi sulle storie d’amore precedenti e ad ogni nuovo singolo la stampa e i fans cercano di capire da quale dei suoi ex sia stata ispirata.

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui