Back in black – AC/DC

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1

Back in Black” è il brano principale dell’omonimo album degli AC/DC datato 1980 e campione di incassi con la top 2 degli album più venduti della storia della musica. Questa canzone celebra il grandioso ritorno degli AC/DC nel luglio del 1980, dopo una pausa di qualche mese per l’improvvisa morte del cantante Bon Scott, avvenuta in febbraio. La canzone, come del resto tutto l’album, racchiude tutta la tristezza e l’aggressività verbale scaturita dopo la morte di Scott, che ha segnato profondamente tutta la band. Nonostante ciò loro sono tornati, non si sono lasciati intimorire da questa morte improvvisa e l’hanno presa di petto, quasi sfidandola a duello:

Dimentico il carro funebre perché io non morirò mai ho nove vite” e ancora “Mi dovranno prendere se mi vogliono appendere, perché sono tornato sul sentiero e sto battendo il nemico […] Non mettere alla
prova la tua fortuna, togliti solo dalla mia strada, perché sono tornato, si, sono tornato […] Si, sono tornato in nero“. La differenza rispetto a prima è appunto che sono tornati in nero, cioè non dimenticheranno mai questo lutto e quindi le conseguenze che derivano dagli eccessi, nonostante l’aggressività che li caratterizza, derivante dalla loro sete di risposte.

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website.
Ok