Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!



Il mondo dei grandi – Emis Killa ft. Marracash

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1

La canzone è una dura critica al “mondo dei grandi” quindi agli adulti: Emis Killa denuncia un forte problema di educazione nei confronti dei bambini, dei propri figli. Secondo l’autore della canzone infatti se un bambino cresce male, è dovuto ad una infanzia difficile causata il più delle volte dai genitori stessi, incapaci dunque di educarli (“per un bambino l’infanzia più rosea dipende dai genitori e non da quante cose ha”). Inoltre Emis Killa ci fa notare di come crescendo, una piccola cosa come “la gelosia che avevo verso i miei giocattoli” si trasformi in gelosia verso qualcosa di più importante, come può essere la gelosia per la propria ragazza e questo il più delle volte è causa della rottura in una coppia.

Nella strofa cantata da Marracash invece si parla del problema di “due mondi che dovrebbero stare distanti quello dei piccoli e quello dei grandi, mischiarli causa i peggiori danni nei migliori anni rende piccole vittime grandi bastardi”, insomma un avvertimento forte al fatto che i ragazzini per sentirsi grandi vogliono agire come gli adulti, vogliono fare le stesse cose che fanno i grandi, ma il più delle volte sono cose da cui non dovrebbero prendere esempio (come fumare, drogarsi etc), per questo viene consigliato di tenere i due mondi totalmente separati, perchè se un bambino compie certi gesti quando è così giovane, probabilmente questo lo caratterizzerà tutta la vita.

L’ultima strofa è la conclusione di tutto questo ragionamento, un sorta di riassunto, in cui Emis Killa stesso ribadisce di come anche nella sua vita ha visto questa sproporzione tra essere ancora bambini e il diventare adulti, che comporta problemi ben più grandi e seri: proprio perchè si è adulti non si può usare la scusa di aver commesso un errore perchè si era ancora giovani (“ogni errore perdonato a me per via dell’età”). Il consiglio che si da dunque sta nel ritornello: andare avanti per conto proprio, accorgersi che ormai si è grandi e dunque bisogna comportarsi come tali, imparare da ciò che si è visto nella propria vita quando si era piccoli e non commettere gli errori che invece commettono i grandi da sempre.

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui