Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!



[SANREMO 2015] Che giorno è – Marco Masini

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1

Con il brano Che giorno è il cantautore fiorentino Marco Masini partecipa al Festival di Sanremo 2015, giunto alla sua 65^ edizione. Una prima interpretazione del brano la troviamo direttamente dalle parole dell’autore stesso:

” ‘Che giorno è’ rappresenta un’evoluzione per me e per la mia musica, una sorta di ‘Masini 4.0′. E’ come se la rabbia e i sentimenti dei brani che scrivevo e cantavo negli anni ’90 si siano adesso trasformati in una nuova energia e una nuova consapevolezza. Se ‘Disperato’ fosse il Polo Sud, ‘Che giorno è’ sarebbe il Polo Nord. Io ho vissuto gli anni ’90 cercando di rappresentare una grande paura di quella generazione, un grande smarrimento, quella ricerca di nuovi ideali, di nuovi punti di riferimento, il dolore di una generazione persa dentro se stessa. Credo che quando si cresca quella paura e quel dolore ci diano consapevolezza, forza e coraggio. Il brano che porto a Sanremo è un pezzo che esprime tutta questa forza e tutto questo coraggio, quindi è un inno a vivere l’attimo e il giorno  che stiamo vivendo, perchè è quello che ognuno di noi deve fare, perchè la vita è questa e abbiamo il dovere di sentirci noi stessi in ogni attimo. Questo è il mio pensiero, figlio probabilmente anche di un pensiero opposto, quindi credo che questa canzone esprima il momento attule che sto vivendo”.

Ricordiamo a proposito che con il brano Disperato Masini fece il suo debutto 25 anni fa al Festival di Sanremo, e che, con questa apparizione, saranno 7 i Festival a cui ha partecipato attivamente.

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui