Adriano+Celentano+adriano_celentano

Per averti – Adriano Celentano

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1

La canzone parla della riflessione e dei pensieri di un uomo di fronte ad una decisione importante che dovrà prendere: rimanere insieme alla sua ragazza, che però fa il doppio gioco, o lasciarla sapendo però che questo lo farà soffrire tantissimo. La scelta del cantante è nota da subito e ci fa sapere che lui pur di non perdere la stima che ha di se stesso, con dolore lascerà la sua ragazza: infatti leggendo le varie strofe della canzone, scopriamo che la donna probabilmente è innamorata o comunque sta uscendo anche con un altro uomo (“tu due cuori non li hai“) e Celentano afferma che si può amare soltanto una sola persona alla volta, tanto che non si accontenta di essere amato solo per “metà” (“..e a me non basta la metà“), rendendo esplicito il fatto che se lei non sa chi scegliere uno tra i due uomini, sceglierà lui per lei, lasciandola (“se tu scegliere non sai, scelgo io che male fa“).

E’ consapevole che, lasciandola, soffrirà tantissimo (“Io non mi vendo, ma sto morendo“), sarà “disperato ma però un uomo vero” ed è proprio questo che rende la sua decisione vera e sopra ad ogni altra possibile soluzione; bisogna essere leali con se stessi, non c’è futuro se si amano due persone contemporaneamente (“Ma senza voglia e senza futuro, vado incontro tutto solo a un cielo nero.“)

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.
  1. E’ proprio vero, non si puo amare due persone insieme, al massimo si puo avere una storia…un avventura, un illusione, un egoismo…ma è impossibile amare 2 persone contemporaneamente…chi sa cosè l’amore lo sa bene.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

banner
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui