11781668_10155850761500099_1064330335501858517_n-1-680x365

Attenta – Negramaro

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1

Attenta è il nuovo singolo dei Negramaro, in rotazione radiofonica da venerdì 7 agosto 2015. Il singolo anticipa il nuovo album della band italiana, in uscita a settembre 2015, intitolato La rivoluzione sta arrivando. E’ una ballata d’amore, che racconta di quell’istante che colpisce e lascia il segno più di un delitto: il bacio. Il bacio è quel momento che rimane impresso nella memoria, che non si dimentica: i Negramaro, con la bellissima voce di Giuliano Sangiorgi, vogliono lasciarci questa immagine, di un bacio thriller. “Si tratta di una ballad, scritta da Giuliano in cui tutto parte da un bacio come fosse un thriller tra due amanti. È proprio il bacio la scintilla che fa muovere i protagonisti della storia e la loro percezione, uno leggero sfiorarsi delle labbra che non lascia nessuna via di fuga ai due innamorati che da quel momento non potranno più tornare indietro“, ci racconta la band. Attenta si riferisce all’amante: dopo quel bacio si sentirà legata all’amato per sempre, ovvero ci sarà sempre qualcosa che li unirà, anche se prenderanno strade differenti nella loro vita.

La rivoluzione sta arrivando: dopo Attenta Sei tu la mia città, arriveranno su significatocanzoni.it gli altri brani di questo album in uscita a settembre 2015.




INTERPRETAZIONE #2

Inviataci da Silvia Petix @negramara83 Twitter_logo_blue1

“Attenta”: il titolo del nuovo singolo che i Negramaro hanno lanciato il 7Agosto suona quasi come un avvertimento,un suggerimento a non lasciarsi andare troppo alla passione ed è proprio con le parole sussurrate dell’amatissimo frontman della rockband numero 1 in Italia, Giuliano Sangiorgi che ha inizio quello che in molti hanno definito un “thriller d’amore”che inizia con toni pacati quasi a voler dire che ancora si è in tempo per evitare il pericolo di un amore che può ucciderti per poi crescere pian piano fino a raggiungere toni accesi e dirompenti proprio come un bacio tra due amanti che si lasciano trasportare dalla passione senza più pensare alle conseguenze che potrebbe avere. E così prosegue il pezzo in un crescendo di emozioni che ti lasciano il fiato sospeso fino alla fine,che ti fanno vivere quella sensazione di paura mista a voglia di rischiare di mettersi in gioco ,quel brivido che ti fa sembrare tutto bellissimo e ti fa innalzare altissimo per quei pochi attimi per poi mandarti giù non appena i due corpi si dividono,le due bocche si allontanano e così inizi a capire che da quel momento forse soffrirai per l’assenza,forse quel bacio ti avrà distrutto ma ogni volta che penserai a quegli attimi di passione in cui intorno tutto è bellissimo e “anche il pavimento sembra sabbia contro un cielo che si innalza altissimo” forse ti sembrerà un miracolo che sia accaduto davvero e forse resterà la speranza che possa accadere ancora un’altra volta e un’altra volta ancora così con la stessa forza e passionalità che ti travolge e ti sconvolge.
Il brano è davvero un capolavoro partendo dal testo con l’inconfondibile stile di Giuliano, che come sempre riesce a esprimere con estrema nitidezza emozioni e sensazioni così vere e che riesce a dare alla parola “stronza”un suono dolce e cattivo allo stesso tempo;alla musica,al suono,agli effetti speciali degli strumenti come la chitarra di Lele…beh che altro dirvi??vi auguro buon ascolto a tutti.

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a
significatocanzoni@gmail.com
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento in fondo al post.
  1. “Attenta”: il titolo del nuovo singolo che i Negramaro hanno lanciato il 7Agosto suona quasi come un avvertimento,un suggerimento a non lasciarsi andare troppo alla passione ed è proprio con le parole sussurrate dell’amatissimo frontman della rockband numero 1 in Italia, Giuliano Sangiorgi che ha inizio quello che in molti hanno definito un “thriller d’amore”che inizia con toni pacati quasi a voler dire che ancora si è in tempo per evitare il pericolo di un amore che può ucciderti per poi crescere pian piano fino a raggiungere toni accesi e dirompenti proprio come un bacio tra due amanti che si lasciano trasportare dalla passione senza più pensare alle conseguenze che potrebbe avere. E così prosegue il pezzo in un crescendo di emozioni che ti lasciano il fiato sospeso fino alla fine,che ti fanno vivere quella sensazione di paura mista a voglia di rischiare di mettersi in gioco ,quel brivido che ti fa sembrare tutto bellissimo e ti fa innalzare altissimo per quei pochi attimi per poi mandarti giù non appena i due corpi si dividono,le due bocche si allontanano e così inizi a capire che da quel momento forse soffrirai per l’assenza,forse quel bacio ti avrà distrutto ma ogni volta che penserai a quegli attimi di passione in cui intorno tutto è bellissimo e “anche il pavimento sembra sabbia contro un cielo che si innalza altissimo” forse ti sembrerà un miracolo che sia accaduto davvero e forse resterà la speranza che possa accadere ancora un’altra volta e un’altra volta ancora così con la stessa forza e passionalità che ti travolge e ti sconvolge.
    Il brano è davvero un capolavoro partendo dal testo con l’inconfondibile stile di Giuliano, che come sempre riesce a esprimere con estrema nitidezza emozioni e sensazioni così vere e che riesce a dare alla parola “stronza”un suono dolce e cattivo allo stesso tempo;alla musica,al suono,agli effetti speciali degli strumenti come la chitarra di Lele…beh che altro dirvi??vi auguro buon ascolto a tutti.
    Silvia Petix

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

banner
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui