scar-tissue-good-bye

Scar Tissue – Red Hot Chili Peppers

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1

Nel 2004 Anthony Kiedes (cantante leader del gruppo) rilasciò la sua autobiografia intitolata proprio Scar Tissue. Nel libro, spiegò alcune delle frasi contenute nella omonima canzone: “Sarcastic Mr. Know-it-all” non è altro che Dave Navarro, che Anthony considerava da sempre “il re del sarcasmo”.
La frase “With the birds I’ll share this lonely view” fu ispirata dagli uccelli che Anthony vide mentre stava cantando fuori dalla casa di Flea (approfondiremo il significato di questo verso successivamente). Questa frase invece è riferita ad una ragazza: “Lick your heart and taste your health” con cui lui vuole cercare di avvicinarsi di più, perchè si sente solo. “Close your eyes and I’ll kiss you ’cause” è ancora un riferimento al chitarrista Dave Navarro e al video della canzone intitolata “Warped” (dell’album One Hot Minute), in cui entrambi si baciano verso la fine del video stesso.

Il testo si lascia andare ad un sentimentalismo agrodolce, in cui la compagnia del canto degli uccelli e di un paesaggio meditativo, si contrappone alla solitudine interiore. L’isolamento dell’anima continua a trovare conforto in una natura per fortuna non ostile, ma rassicurante, in grado di placare i tormenti sentimentali come un insolito antidoto contro la malinconia. Come già accennato precedentemente, la frase “With the birds I’ll share this lonely view” rappresenta un passaggio chiave nella stesura del testo della canzone: Anthony uscito dal garage in cui i tre musicisti suoi alleati provavano la canzone, alzò lo sguardo al cielo e vide degli uccelli (in alcune versioni si parla di un falco). Chiundendo gli occhi, sentii un benessere interiore, come se tutto si fosse risolto, come se tutte le cavolate che lui e gli altri membri avevano fatto in passato, fossero svanite. Era lì, vivo, John era ritornato nel gruppo, o meglio John era sopravvissuto a 8 overdosi ed ora era lì che suonava con lui: cosa c’era di meglio nell’avere i tuoi migliori amici guariti dalla droga e vivi?

Il significato delle “cicatrici” (scar tissue) di cui parla il testo non è però da interpretare pensando solo ad un momento brutto del passato di Anthony Kiedis, ma per la prima volta le parole del testo si possono attribuire a tutti e quattro i componenti del gruppo. E’ infatti il periodo buio attraversato da ciascuno dei peperoncini dal 1995 fino al ritorno di John ad aver lasciato su di essi le suddette “cicatrici”. “Probabilmente Scar Tissue è per me la canzone più importante del nostro album Califonication” commentò Anthony Kiedis ” poichè dall’uscita nel 1992 di John, abbiamo passato un periodo che andò fino al 1997 di crisi : Flea si divorziò da sua moglie, io ritornai nel tunnel della droga, sempre io e Chad subimmo interventi medici e John stava morendo di overdose” e ancora “con questa canzone voglio esprimere il nostro ritorno, a fare musica, pulito”.

CURIOSITA’:
Il video di Scar tissue inizia nel deserto, con John alla guida di un auto scassatissima. La prima inquadratura è proprio quella di John. Il regista qui, ha voluto mettere in evidenza, il ritorno di John e l’andare della macchina verso un tramonto fantastico nel deserto californiano. La macchina si sta dirigendo verso il lato oscuro della vita, ma c’è John al volante e di fianco tutti i suoi alleati preferiti, feriti, doloranti, ma ci sono!! Scar tissue è un tributo di Kiedes a John, un tributo ad uno dei chitarristi migliori di tutti i tempi, che ha passato 8 overdose e 7 anni di eroina e poi è tornato a suonare con i suoi migliori amici.

Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a significatocanzoni@gmail.com 
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento a questo post.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

banner
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Per maggiori informazioni clicca qui Privacy Policy e qui